Oltre 36 anni di esperienza nel mondo delle piante acquatiche, Biopiscine e impianti di Fitodepurazione.

Cascina Gualina

Via Occimiano, 24

15030 Conzano (AL)

 

Lun - Sab 8.30 - 18.00

Dom - 8.30 - 13.00

Gradita Prenotazione
0
Totale : € 0,00
Il tuo carrello è vuoto
Aggiorna

Gunnera manicata

Questa pianta monumentale, originaria delle alte pendici andine, possiede grandi foglie che possono raggiungere i 250 cm di diametro. Fiorisce da giugno a luglio. Le grandi spighe coniche di colore verde chiaro diventano baccelli arancioni.
Spettacolare vicino agli stagni, se ha spazio contribuirà a creare un’atmosfera esotica.
Ama terreni umidi, sciolti e ricchi di letame.
Rustica fino a 0°C è sufficiente proteggere l’apice con le sue stesse foglie nei climi più freddi.
Recensioni prodotto:

Descrizione

Più terrestri che acquatiche sono essenziali per integrare il laghetto al resto del giardino.

Le piante per terreni umidi occupano una zona particolare sfruttando la presenza di un terreno fresco ma areato e un’atmosfera umida grazie alla presenza dell’acqua indispensabile alla loro sopravvivenza. Sopportano brevi periodi di siccità ma degenerano se sono private dell’acqua per lungo tempo. La loro importanza nell’arredamento di un giardino è fondamentale per due motivi: spesso sono più colorate delle piante puramente acquatiche ed inoltre permettono con la loro vegetazione generosa di ingrandire lo spazio attorno al laghetto dando l’impressione che sembri più grande di quanto non sia in realtà.

 

Famiglia: Gunneraceae

Genere: Gunnera          

Specie: manicata

Origine: Cile, Perù, Bolivia

Profondità: 0 cm

Altezza pianta: 200-300 cm

Larghezza pianta: 400 cm

Colore fiore: Verde chiaro

Fioritura: Giugno-Luglio

Esposizione: Ombra / Mezz’ombra

Rustico/Tropicale: Rustico

Diametro cestello: Nessun cestello, direttamente in terra

Moltiplicazione: Separazione getti laterali

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.